Cipro1
LImassol Cipro
spiaggia Limassol
paphos
nicosia
previous arrow
next arrow



DA LUGLIO A SETTEMBRE 2021
Partenze garantite tre volte a settimana
Possibilità di prolungamento per soggiorno mare
Dal 24/06/2021 accesso libero a Cipro per gli Italiani anche ai NON vaccinati !!

1° GIORNO: ROMA/PAPHOS/LIMASSOL
Ritrovo dei partecipanti all'aeroporto di Roma Ciampino. Disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza con volo alle ore 10.05 per Cipro. Arrivo a Paphos alle ore 14.00, incontro con la guida e trasferimento a Limassol. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Tempo a disposizione per una prima passeggiata nel nucleo antico della città, visitando la fortezza medioevale di Limassol, costruita nel XIV secolo sulle rovine di un precedente castello bizantino. Fu qui che secondo la leggenda Riccardo Cuor di Leone sposò Berengaria di Navarra e la incoronò regina d’Inghilterra nel 1911. Cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO: LIMASSOL/PAPHOS/LIMASSOL
Prima colazione in hotel e partenza per Paphos. Durante il percorso si effettuerà una breve sosta a Petra Tou Rromiou, luogo di nascita di Aphrodite. Proseguimento e visita alla Chiesa di Agia Paraskevi con dei bellissimi affreschi del XV secolo, e alla Casa di Dioniso i cui pavimenti a mosaico risalgono al periodo tra il III e V secolo d. C. e sono considerati tra i più belli del Mediterraneo orientale. Pranzo in ristorante tipico a Paphos e proseguimento dell'escursione con la visita delle tombe dei Re che risalgono al IV secolo a. C. Visita della Chiesa della Pangia Crysopolitisa costruita nel XII secolo sopra le rovine della più grande basilica del primo periodo bizantino sull’isola. All’interno del complesso si potrà ammirare la colonna di San Paolo dove secondo la tradizione, San Paolo venne flagellato prima che il governatore romano Sergio Paolo si convertisse al Cristianesimo. In serata ritorno a Limassol. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: LIMASSOL/NICOSIA/SANTA SOFIA/LIMASSOL
Prima colazione in hotel e partenza per Nicosia, capitale dell'isola, unica città europea ancora divisa.. Incontro con la guida e visita della capitale di Cipro, delineata dalle antiche mura veneziane, conosciuta grazie alla ricchezza di reperti archeologici ed artistici racchiusi nei suoi musei. Visita dell’Arcivescovado e al Museo Bizantino che custodisce la più grande collezione di icone , antichi dipinti, carte geografiche e litografie. Si visiteranno inoltre: la Cattedrale di San Giovanni, la porta di Famagosta (porta Giuliana ) e le mura veneziane, il centro storico Laiki Yitonia dove si effettuerà una passeggiata fino al confine. Passando per il check point si potrà visitare la Cattedrale di Santa Sofia, trasformata in moschea, nel centro di Nicosia. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita del Museo Nazionale, dove si potrà ammirare un’ affascinante collezione di reperti e tesori ciprioti di valore inestimabile dal Neolitico sino al periodo bizantino. Rientro a Limassol, cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: LIMASSOL/CHIESE BIZANTINE-GALATA/KAKOPETRIA/OMMODOS
Prima colazione in hotel e quindi partenza per la montagna di Troodos. Per ammirare alcune delle famosissime chiese bizantine presenti in questa zona, catalogate dall’ Unesco “patrimonio dell’umanità da tramandare alle generazioni future”. Visita della chiesa bizantina di Ayios Nicolaos, completamente dipinta con affreschi che vanno dal XI al XVII secolo, e della chiesa bizantina di Panagia di Pothithou a Galata. Pranzo in ristorante lungo il percorso. L’ultima tappa sarà ad Asinou per la visita della chiesa del XII sec. i cui affreschi sono tra i migliori esempi di arte bizantina. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: DALLA COMANDARIA DEI CROCIATI AL CABERNET/KOLOSSI MUSEO DEL VINO/OMODOS/VOUNI/KOILANI/LIMASSOL
Prima colazione in hotel e partenza per un percorso che riporterà indietro nel tempo, alla scoperta dei segreti del più antico e famoso vino dell’isola, la Komadaria.
L’itinerario, che attraversa alcuni vilaggi di produzione del vino e della Koumandaria, riporta idealmente al 1192 d.C., quando i Cavalieri di San Giovanni si dedicavano al perfezionamento delle tecniche di produzione di ciò che, forse, è stato il primo vino della storia ad essere identificato dal suo nome ed il sole ed il clima di Cipro arrichisce il suo gusto.
Prima tappa al castello di Kolossi situato nell’omonimo villaggio ed eretto nel XV secolo, sulle rovine di una precedente fortezza del XIII secolo. Quest’ultima apparteneva ai Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme ed era la sede della più importante centrale di comando; successivamente nel XIV secolo, fu sotto il controllo dei Templari. L’area produceva ed esportava il famoso “vino dolce” di Cipro noto poi come “Vin de Commanderie”. Proseguimento per il villaggio di Erimi e visita del Museo del Vino, con presentazioni audiovisive, antichi giare e calichi medievali.
Si arriverà poi al villaggio di Omodos, importante centro vinicolo e famoso per il Monastero di Santa Croce-Stravos, fondato da Sant’Elena nel 327 d.C.. Si visiterà inoltre la cantina di Linos con assaggio del vino del posto. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per il villaggio di Koilani, attraversando il villaggio di Vouni, e breve visita del centro e di una cantina.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO: PONTI VENEZIANI – KYKKOS – KALOPANAYIOTIS
Prima colazione e partenza per un interessante visita con guida alla scoperta dei ponti Veneziani di Tszelefos ed Elia. Dall’epoca veneziana e medioevale i due ponti attraversano il fiume di Diarizos nella foresta di Paphos dove all’epoca c’erano le miniere d’oro. Sarà prevista una sosta al villaggio di Kaminaria per un caffè. Prosgeuimento per il monastero di Kykkosfondato nel 1100 per venerare l’icona della Madonnina con Bambino attribuita a San Luca. Tempo libero per il pranzo nelle vicinanze del convento e prossima fermata al villaggio di Kalopanayiotis visitando il complesso di San Giovanni Lampadistis, patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. La chiesa principale del monastero dell’ XI secolo è una struttura ad arco con pianta a croce greca.
La cappella di Agios Ioannis Lampadistis fu costruita nel XII e con rifacimenti e ricostruzioni nel XVIII con elementi architettonici diversi. Un’altra cappella fu costruita a metà del XV secolo e divenne nota come la “Cappella Latina”, dato che si riteneva fosse stata ricostruita per i cattolici.Il grande tetto in legno che ricopre tutte e tre le chiese conferisce al complesso il suo aspetto particolare.
Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

7° GIORNO: LIMASSOL
Trattamento di mezza pensione in hotel e giornata interamente a disposizione per godere della bella spiaggia dell’hotel e del mare cristallino eletto Bandiera Blu, o per una passeggiata nel piccolo centro storico di Limassol con i suoi negozietti di artigianato. Pernottamento in hotel.

8° GIORNO: LIMASSOL/PAPHOS/ROMA
Prima colazione in hotel e trasferimento all’ aeroporto di Paphos . Disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza con volo alle ore 07.25. Arrivo a Roma Ciampino alle ore 09.40 e termine del viaggio.

Quota individuale di partecipazione

 Minimo 20 partecipanti …………………………………………………………………………€ 1.390,00
 SUPPLEMENTO SISTEMAZIONE IN SINGOLA…………………………………………€ 360,00
 ASS. ANNULLAMENTO VIAGGIO (incluse garanzie COVID)………€ 45,00


La quota comprende

  • volo WizzAir Roma/LARNAKA/Roma con posto assegnato
  • TASSE AEROPORTUALI ITALIANE E CIPRIOTE
  • BAGAGLIO 20 KG
  • pullman privato per tutto il tour
  • visto Oman € 20,00 a persona
  • guida parlante italiano per le visite e assistenza in aeroporto a Cipro
  • sistemazione in HOTEL MEDITERRANEAN BEACH 4 stelle a Limassol, in camere tutte con servizi privati
  • trattamento di mezza pensione come da programma
  • ngressi nei principali monumenti e siti archeologici
  • assicurazione per la Responsabilità Civile secondo D.L. 111/95
  • assicurazione per l'assistenza alla persona Axa o Navale Assicurazioni
  • materiale informativo e gadget dell’Agenzia



La quota non comprende

    Le bevande ai pasti, gli extra di natura personale e quanto non indicato alla voce “ La Quota Comprende”

    NOTA BENE
  • VOLI: Quota calcolata in base a tariffa aerea indicativa; pertanto POSSIBILI RIDUZIONI a seconda della disponibilità al momento della richiesta di prenotazione.
  • SOGGIORNO HOTEL: possibilità di prolungamento per solo soggiorno mare.

Perchè fare questo viaggio?

Leggendario luogo di nascita della dea Afrodite, Cipro è stata desiderata e contesa da schiere di popoli: Micenei, Egiziani, Assiri e Persiani, per nominarne solo alcuni. Contesa ora da Turchi e Greci reca traccia in ogni dove del suo turbolento passato.

Per visitare l’impressionante gamma di tesori culturali, dalle vestigia dell’antica Salamina ai castelli dei crociati.

Per viaggiare contornati da un paesaggio ricco di belle coste, insenature incantate e da un suggestivo entroterra montuoso.