previous arrow
next arrow
Slider


DAL 1 al 10 OTTOBRE 2021

1° GIORNO: ROMA/TIRANA
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino e partenza con volo di linea per Tirana. Arrivo, incontro con la guida e partenza per una prima visita alla cittadina medievale di Kruje. Pranzo in ristorante tipico all'interno della cittadella medievale. Al termine trasferimento a Tirana e sistemazione nelle camere riservate all’Hotel 5 stelle Rogner. In serata, cena in ristorante e pernottamento.

2° GIORNO: TIRANA/SCUTARI
Prima colazione in hotel. Partenza per l'antica cittadina di Scutari, abitata fin dall'età del bronzo e centro spirituale della chiesa cattolica albanese. Visita all'antica roccaforte di Rozafa (IV secolo a.C) dalla quale si gode di un bel panorama della zona circostante ed alla Cattedrale. Sistemazione in hotel 4 stelle Rozafa e pranzo. Nel pomeriggio passeggiata nella zona pedonale di Rruga Kol Idromeno, con le sue deliziose case a due piani ed i suoi animati bar. Cena in ristorante e pernottamento.

3° GIORNO: SCUTARI/BUDVA
Prima colazione in hotel. In questa giornata si procederà in direzione delle "Bocche di Cattaro", in Montenegro, uno dei luoghi paesaggistici più belli del Mediterraneo, dichiarati dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità". Lungo il trasferimento, costeggiando la costa montenegrina si effettueranno numerose soste nelle antiche cittadine di Ulqin e Bar. Dall'esterno si potranno ammirare i deliziosi edifici di Sveti Stefan, antico villaggio fortificato oggi trasformato in un resort di lusso. Pranzo in ristorante. Arrivo a Budva, la perla della Riviera Montenegrina e visita della cittadella medievale. Trasferimento e sistemazione nelle camere riservate all’Hotel 4 stelle Tre Canne. Cena in ristorante e pernottamento.

4° GIORNO: BUDVA/CATTARO/BUDVA
Prima colazione in hotel. Intera mattinata dedicata ad una escursione in barca nelle bocche di Cattaro. Si tratta di una sorta di "fiordo" che copre una superficie di circa 87 kmq con un canale di ingresso che comunica con l'Adriatico; sulle sue sponde si trovano piccoli borghi in pietra, chiesette, monasteri e porticcioli. Pranzo in ristorante e pomeriggio libero. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

5° GIORNO: BUDVA/CETINJE/DURAZZO
Prima colazione in hotel. Rientro in Albania e sosta lungo il tragitto per la visita di Cetinje, l'antica capitale del Montenegro ed in particolare dell’antica residenza reale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo a Durazzo e passeggiata lungo l'animato lungomare. Sistemazione all’Hotel 5 stelle Premium Beach, cena a base di pesce in ristorante e pernottamento.

6° GIORNO: DURAZZO/BERAT
Prima colazione in hotel. Visita all'anfiteatro romano della città e partenza per l'antica città di Berat, patrimonio mondiale dell'UNESCO. Berat, conosciuta anche come la "città dalle mille finestre", è costituita dalla cittadella fortificata (Kala), di origine trecentesca, ancora oggi abitata e dai quartieri di Gorica e Mangalem, separati dal fiume Osumi. Pranzo. Sistemazione all’Hotel 5 stelle Colombo e successiva visita alla cittadella fortificata ed alle sue antiche chiese paleocristiane, alcune delle quali riccamente affrescate, al Museo delle Icone dedicato al grande maestro Onufri, alla zona medievale sulla quale sorgono moschee e teqe sufi, ed ai due quartieri ottomani. Cena e pernottamento.

7° GIORNO: BERAT/AGIROCASTRO/SARANDA
Prima colazione in hotel. Partenza per Agirocastro, altra città ottomana patrimonio dell’UNESCO famosa anche per aver dato i natali ad Enver Hoxa. Si vedranno il castello, il museo delle armi ed uno dei quartieri più caratteristici della città vecchia. Successivamente, proseguimento per Saranda. Pranzo. Sosta per ammirare la zona naturalistica conosciuta come "l'occhio blu" (Syri i Kalter), una sorgente carsica sulle pendici del Monte Mali i Gjerein. Arrivo a Saranda nel tardo pomeriggio all’Hotel 4 stelle Bougainville Bay e sistemazione nelle camere riservate. Cena a base di pesce in ristorante e pernottamento.

8° GIORNO: SARANDA/BUTRINT/VALONA
Prima colazione in hotel. Partenza per Butrint, di cui parla Virgilio nell’Eneide. La città si trova davanti all’isola greca di Corfù ed è uno dei centri archeologici più importanti del Mediterraneo, dichiarato patrimonio dell’UNESCO. La città conserva rovine greche, imponenti monumenti romani, una chiesa paleocristiana ed un fortino ottomano. Butrint è stata abitata, praticamente ininterrottamente, fin dall’ VIII secolo a.C. ed ebbe un ruolo importante nella prima guerra del Peloponneso. Pranzo. Arrivo a Valona, sistemazione all’Hotel 4 stelle Partner, cena e pernottamento.

9° GIORNO: VALONA/APOLLONIA/TIRANA
Prima colazione in hotel. Partenza per Apollonia, altro sito archeologico di primaria grandezza, patrimonio dell'UNESCO. La città venne fondata nel V secolo a.C. da coloni greci provenienti da Corfù e Corinto. Aristotele la considerò un importante esempio politico e sociale di stato oligarchico. Visita al sito archeologico ed al monastero bizantino di Shen Meri che ospita anche il museo archeologico di Apollonia. Pranzo. Arrivo a Tirana, e trasferimento all’Hotel Rogner. Sistemazione nelle camere riservate, cena di arrivederci in ristorante e pernottamento.

10° GIORNO: TIRANA/ROMA
Prima colazione in hotel. Visita della città: la Piazza Skanderbeg, l'animato quartiere Bllok, il museo storico. Pranzo, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Roma.

Quota individuale di partecipazione

 Minimo 30 partecipanti …………………………………………………………………………€ 1140,00
 Minimo 25 partecipanti …………………………………………………………………………€ 1260,00
 Supplemento singola ……………………………………………..………………………………€ 250,00
 Assicurazione per Annullamento………………………………………………………€ 40,00


La quota comprende

  • Voli di linea Alitalia Roma Fiumicino/Tirana/Roma Fiumicino
  • 23 Kg franchigia bagaglio
  • Trasferimenti e tour in pullman privato per l'itinerario indicato
  • Sistemazione in Hotels 4 stelle in camere con servizi privati
  • Trattamento di pensione completa
  • ½ acqua minerale ai pasti
  • Assistenza e guida qualificata parlante italiano per tutto il tour
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Tasse, percentuali di servizio ed IVA
  • Accompagnatore dall’Italia
  • Assicurazione per la RC Unipol
  • Assicurazione Filo Diretto o Axa per assistenza alla persona MEDICO+BAGAGLIO
  • Mance



La quota non comprende

  • Le bevande (eccetto 1/2 litro acqua minerale ai pasti
  • Gli ingressi
  • Le tasse aeroportuali (€ 145,00 al 23.06.2021 )
  • Gli extra e quanto non espressamente indicato nella voce "La Quota Comprende"


Importante: la quota di partecipazione è stata calcolata in base alle tariffe aeree, al cambio ed al costo dei servizi a terra in vigore a giugno 2021. Eventuali e possibili aumenti nel costo delle tariffe aeree o forti variazioni dei cambi valutari verranno comunicati un mese prima della partenza.

Perchè fare questo viaggio?

Un percorso entusiasmante tra Albania e Montenegro con itinerari turistici poco battuti ma che riservano grandi sorprese con i loro paesaggi e siti Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

L' Albania. Una piccola nazione dalle antiche tradizioni. Un territorio variegato ricco di bellezze naturali ed architettoniche: cittadine medievali, castelli sulle rocce, interessanti musei, anfiteatri romani e località balneari.

Il Montenegro. Costa dalle alte scogliere calcaree, che si tuffano in un mare turchese, paesini di pietra, palazzi in stile veneziano, montagne inospitali dalle cime innevate, monasteri secolari che sormontano canyon profondi come quelli del Colorado.